Gestione ricarichi e configurazione di un listino drop shipping

I nostri siti e-commerce sono in grado di caricare e mantenere aggiornati uno o più listini drop shipping.

I prezzi di base di questi listini sono generalmente quelli applicati dal fornitore al rivenditore. Ossia sono prezzi rivenditore netti IVA esclusa.

Il sito ha un meccanismo molto completo di gestione dei ricarichi per impostare i prezzi visualizzati al pubblico nella maniera desiderata.

Per gestire i ricarichi procedere come segue: 

  • Dall'elenco dei listini disponibili ed attivi scegliere quello di interesse e cliccare su "gestisci listino"

La pagina è suddivisa verticalmente in due aree: a sinistra la configurazione di base, a destra i ricarichi per fascia di prezzo.



PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE
Scorrendo dall'alto verso il basso i parametri di configurazione disponibili sono:

  • Listino: sola lettura, nome del listino
  • Stato: sola lettura, indica lo stato di attivazione del servizio collegato al listino
  • Visibile sul sito: se impostato sul "SI" il listino sarà visibile pubblicamente sul sito, viceversa se impostato sul "NO" sarà invisibile
  • Nome macro-categoria: il nome personalizzato che si assegna alla voce principale sul menu che racchiude tutte le categorie di questo listino
  • Abilita link di affiliazione: se il listino prevede dei link di affiliazione è possibile abilitarli qui
  • Tipo ricarico: "Categoria/Fasce", vedere paragrafo "INSERIMENTO DEI RICARICHI"
  • Ricarico predefinito: valore percentuale del ricarico di base, vedere paragrafo "INSERIMENTO DEI RICARICHI"
  • Classe di tassa: tasse applicate al listino, possono essere create differenti classi di tassa, per le modalità si rimanda alla relativa guida
  • Arrotondamento prezzi: selezionare di quanto si vorrebbe arrotondare il prezzo del prodotto al pubblico 
  • Limite sottoscorta: i prodotti con stock inferiore al valore indicato in questo campo non saranno acquistabili sul sito
  • Prezzi disponibili: sola lettura, indica i listini prezzo rilevati per questo fornitore, se disponibili, i listini prezzo aggiuntivi possono essere associati ad un gruppo clienti. Per i dettagli si rimanda alla relativa guida
  • Colonne menu: numero di colonne in cui suddividere le categorie nel menu a tendina
  • Ordinamento: ordine relativo nel menu del listino rispetto agli altri
  • Lingua di questo listino: sola lettura, indica la lingua con cui sono scritti titoli e descrizioni dei prodotti
  • Associazione lingua: permette di associare un listino ad una o più lingue tra quelle disponibili, per la gestione delle lingue si rimanda alla relativa guida
  • Negozio: permette di associare il listino ad uno o più negozi (nota bene: solo per installazioni personalizzate multishop, si rimanda alla relativa guida)


INSERIMENTO DEI RICARICHI
E' possibile gestire i ricarichi in due modi: "per fasce di prezzo" o "per categoria". Le modifiche apportate alla configurazione dei ricarichi vengono applicate immediatamente ai prodotti sul sito. Usare i ricarichi "per fasce di prezzo" significa impostare i valori di ricarico a seconda del prezzo del prodotto. Per esempio, se il "prezzo rivenditore netto" del prodotto è 40,00 euro e la prima fascia di prezzo va da 0,00 a 50,00 euro, verrà applicato il ricarico percentuale definito in questa fascia.
Si consiglia di indicare scaglioni progressivi e non sovrapposti nelle fasce di prezzo.
Tutti i prodotti il cui prezzo ricade fuori dalle fasce configurate prenderanno il "ricarico predefinito" che si consiglia di indicare sempre.

La figura sotto mostra una configurazione tipica "per fasce di prezzo":

Tutti i prodotti appartenenti a categorie per le quali non è stato specificato un ricarico prenderanno il "ricarico predefinito" che si consiglia di indicare sempre.
I ricarichi per categorie si inseriscono nella sezione di gestione delle categorie sotto "Catalogo > Categorie > Nome attribuito al listino" (vedere relativa guida).

Attenzione: nell'utilizzare i ricarichi "per categoria" vige la regola dell'override, ossia il sistema cercherà di applicare il ricarico per il livello più basso nell'albero delle categorie con maggiore priorità rispetto ai livelli superiori in cui è nidificato.

Informazioni importanti sui cookie. Navigando questo sito oppure chiudendo/accettando questo messaggio,
acconsenti all'utilizzo dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy.

Accetto